Cronaca
Commenta

Ripreso al 100% il mercato.
Tanta gente nella prima giornata

FOTO SESSA

Buon afflusso di acquirenti nella prima giornata di mercato in zona arancione. Questa mattina oltre ai banchi degli alimentari sono infatti ricomparse anche le altre merceologie, abbigliamento, calzature e accessori, come previsto da decreto. Una boccata d’ossigeno per gli imprenditori del settore che solo qualche settimana fa attraverso Confesercenti avevano chiesto che fosse estesa la possibilità di operare anche al settore dei detersivi – igiene, al pari delle attività in sede fissa.

Nessuna defezione tra i banchi, segno che la voglia di ripartire è tanta. E la clientela sembra aver risposto bene: pur nel rispetto delle regole e del distanziamento, infatti, non sono mancate le code per acquistare merce, segno che il desiderio di tornare a fare acquisti non è stato soddisfatto dallo shopping online.

In questo periodo di chiusura forzata c’è chi ha stretto i denti, e la cinghia, e chi ha provato a reinventarsi, puntando sul commercio online. Ma ora, per il mondo del commercio ambulante, rimasto fermo un mese, l’auspicio è quello di recuperare quanto perso, e di rimettersi in pari con i propri bilanci, duramente messi alla prova.

Laura Bosio

© Riproduzione riservata
Commenti