Cronaca
Commenta

Rissa tra donne marocchine,
ai domiciliari 49enne di Castelverde

I Carabinieri del Comando Stazione di Castelverde, in esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Milano il 15 aprile 2021, hanno arrestato una cittadina marocchina di 49 anni, pregiudicata, per i reati di rissa e lesioni personali.
La vicenda giudiziaria della donna, che dovrà espiare una condanna residua di due mesi in regime di detenzione domiciliare, ha inizio il 16 marzo del 2008 quando, insieme ad altre tre connazionali è rimasta coinvolta in una lite ben presto sfociata in rissa nei pressi della fermata della metropolitana milanese di “San Donato”.

Le quattro donne, a seguito dell’intervento delle Forze dell’Ordine, erano state trasportate in due nosocomi milanesi per ricevere le prime cure.

I Carabinieri di Castelverde hanno accompagnato E.F.A. presso la propria abitazione dove dovrà rimanere in regime di detenzione domiciliare per i prossimi 2 mesi.

© Riproduzione riservata
Commenti