Cronaca
Commenta

Vede passare la sua auto
rubata e chiama Carabinieri

Denunciata per ricettazione la 36enne alla guida.

Foto di repertorio

Mentre gira in città incrocia l’auto che gli era stata rubata una decina di giorni prima, e allerta immediatamente i Carabinieri, che riescono a fermarla. Sembra la scena di un film, invece è quanto accaduto nei giorni scorsi a un cremonese, che uscendo dal lavoro, non ha creduto ai suoi occhi vedendosi passare davanti la propria auto, una Renault Clio, sparita l’11 aprile.

Immediata la mobilitazione delle forze degli uomini dell’arma: secondo il testimone la vettura si stava dirigendo verso il ponte di Po, e i Carabinieri di Fiorenzuola si sono mossi per cercare di intercettarla. L’auto è stata fermata quindi a Castelvetro, vicino al centro commerciale Bennet: al voltante c’era una donna di 36 anni.

I militari, dopo aver controllato la documentazione di circolazione, hanno appurato che il veicolo era effettivamente rubato. La vettura è stata quindi restituita al legittimo proprietario, mentre la donna portata in caserma e dopo tutti gli accertamenti del caso è stata denunciata alla Procura della Repubblica di Piacenza per ricettazione.

© Riproduzione riservata
Commenti