Cronaca
Commenta1

Primo intervento con falchi per
allontanare i piccioni al cimitero

foto Sessa

Nella serata di giovedì sono entrati in azione al cimitero i falchi addestrati, allo scopo di allontanare i piccioni. Un’azione voluta dall’assessore con delega ai servizi cimiteriali, Simona Pasquali. Si tratta di due poiane Harris, addestrate per sviluppare le loro inclinazioni naturali. L’intervento si rende necessario per allontanare la nutrita colonia di piccioni stanziali che portano disagio non solo ai visitatori ma anche degrado nel luogo sacro.

Si tatta di animali che vengono addestrati fin da piccoli e che stabiliscono un rapporto di fiducia con il falconiere. L’addestratrice, Jessica Ziveri, arriva da Parma ed è una vera esperta nel settore.

Il contratto prevede 4 interventi, che verranno realizzati prevalentemente in orario serale. Sono rapaci duttili e agiscono in gruppo. Hanno un tipo di volo adatto a questi ambienti e sono quindi in grado di agire in posti ristretti come ad esempio gli androni.

fotoservizio Sessa

© Riproduzione riservata
Commenti