Cronaca
Commenta4

Pieve S. Giacomo, padre e figlia
muoiono nello scontro auto-moto

Terribile scontro nella tarda mattinata di oggi, sabato 8 maggio, che è costato la vita a due persone del Bresciano: si tratta di un uomo di 55 anni e una donna di 26, padre e figlia. L’incidente è avvenuto tra un’auto e una moto intorno alle 10.45 all’incrocio tra la Sp27 e la Sp33 in territorio di Pieve San Giacomo. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, i Vigili del Fuoco e i soccorsi, oltre alla Polizia Stradale cui sono affidati i rilievi.

Ancora al vaglio la dinamica dell’incidente, ma da una prima ricostruzione sembra che l’auto procedesse sul rettilineo in direzione Cicognolo, mentre la moto arrivava da Derovere. Improvvisamente c’è stato l’impatto, probabilmente a causa di una mancata precedenza. Nell’urto la moto è finita nel fossato (in erba) a lato carreggiata, con i passeggeri che sono stati sbalzati via: per loro non c’è stato nulla da fare.

Pericolo anche per l’auto, che, in seguito al violento impatto è girata su stessa rischiando di precipitare a sua volta nel corso d’acqua sottostante. A bordo, un ragazzo di 19 anni e un uomo di 59 anni, di Casalmaggiore. L’uomo è stato medicato sul posto dai sanitari.

© Riproduzione riservata
Commenti