Spettacolo
Commenta1

Måneskin, vittoria all'Eurovision,
ma sul palco ecco i Mercanti di Storie

Foto Pizzighettone piceposting

“Anche se in ritardo, vogliamo congratularci con i Måneskin per la vittoria ad Eurovision 2021”. Nella foto, però, non ci sono Damiano e gli altri componenti della band romana, ma i Mercanti di Storie, gruppo dialettale pizzighettonese.

E’ arrivato così, con il post della pagina Pizzighettone piceposting (qui il link alla pagina Facebook), anche nel Cremonese l’eco del successo dei Måneskin all’Eurovision Song Contest di Rotterdam.

Il gruppo, già vincitore quest’anno di Sanremo, in gara con il brano “Zitti e buoni” ha vinto in rimonta: dopo i voti delle giurie di qualità di 39 Paesi, l’Italia era quarta dietro a Svizzera, Francia e Malta, poi il televoto ha ribaltato il risultato.

Il ritorno al successo di una canzone italiana dopo oltre 30 anni è stato celebrato in tutto il Paese, anche, come nel caso dei Mercanti di Storie e di piceposting, con la giusta dose di ironia.

© Riproduzione riservata
Commenti