Cronaca
Commenta

Da metà giugno tornano
le proiezioni all'Arena Giardino

Dalla seconda metà di giugno prenderà il via il cinema all’aperto all’Arena Giardino. Ad annunciarlo il gestore, Giorgio Brugnoli, secondo cui “il miglioramento della situazione generale e la conseguente riduzione del coprifuoco tra poche settimane ci consentiranno di tornare al lavoro dopo un anno di stop completo”. Il programma è in fase di definizione, ma verrà comunicato a breve.

“Dal 23 febbraio 2020, ultimo giorno di proiezione al chiuso presso il CineChaplin, le nostre vite sono cambiate e le domande sul futuro del nostro settore sono purtroppo tante e in gran parte senza risposta” sottolinea Brugnoli. “Riapriamo il nostro spazio nel Parco Ugo Tognazzi dopo un inverno difficile, pieno di ncertezze e difficoltà personali e professionali.

In tutti questi mesi le istituzioni hanno fatto la loro parte per consentirci di tenere duro: grazie al Ministero della cultura, a Regione Lombardia , al network Europa Cinemas, al Comune di Cremona – Spaziocomune , all’ Agis lombarda”.

© Riproduzione riservata
Commenti