Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Covid oggi Italia, 2.079 contagi e 88 morti: bollettino 10 giugno

Sono 2.079 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 10 giugno, secondo i dati -regione per regione- nel bollettino della Protezione Civile. Da ieri, registrati altri 88 morti. Da ieri, eseguiti 205.335 tamponi, l’indice di positività è all’1%. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 626 (-35 da ieri). 

CAMPANIA – Sono 209 i nuovi contagi da coronavirus resi noti in Campania oggi, 10 giugno, secondo i dati del bollettino della regione. Sono inseriti 27 nuovi decessi, 6 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 21 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. I tamponi molecolari analizzati sono 8.883. 

I nuovi guariti sono 753, il totale dei cittadini campani che hanno contratto il coronavirus e sono guariti è 353.440. In Campania sono 43 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 482 i pazienti Covid ricoverati nei reparti di degenza. 

VENETO – Sono 88 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 10 giugno, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati altri 4 morti. I positivi attualmente sono 6.185. I nuovi casi sono stati individuati su 33.131 tamponi, il tasso di positività è 0,26%. I pazienti ricoverati per covid dono 510 (-30): in area non critica 452 persone (-26), mentre i pazienti in terapia intensiva sono 58 (-4). 

ABRUZZO – Sono 38 i contagi da coronavirus in Abruzzo oggi, 10 giugno, secondo i dati del bollettino della regione. Registrato un morto, mentre non ci sono nuovi ricoveri. I nuovi casi sono emersi dall’analisi di 3.221 tamponi. I positivi hanno età compresa tra 7 e 84 anni; quelli con età inferiore ai 19 anni sono 5, di cui 4 residenti in provincia di Chieti e 1 in provincia di Pescara. Il bilancio dei pazienti deceduti registra un nuovo caso e sale a 2.499. E’ morto un 87enne della provincia di Chieti. Gli attualmente positivi sono 1652 (-453 rispetto a ieri): 81 pazienti (invariato rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 4 (invariato rispetto a ieri con 0 nuovi ingressi) in terapia intensiva, mentre gli altri 1567 (-183 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. 

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 70.248 dimessi/guariti (+489 rispetto a ieri).Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 1.143.452 tamponi molecolari (+3.221 rispetto a ieri) e 474.650 test antigenici (+1.586 rispetto a ieri). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.8 per cento. 

Finora in Abruzzo ci sono stati 74.399 casi complessivi di Covid-19: 18.842 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+11 rispetto a ieri), 19.354 in provincia di Chieti (+17), 18.158 in provincia di Pescara (+23), 17.315 in provincia di Teramo (+1), 592 fuori regione (-2) e 138 (-13) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. 

TOSCANA – Sono 174 i nuovi contagi da coronavirus oggi 10 giugno in Toscana, secondo i dati dell’ultimo bollettino. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 174 su 16.101 test di cui 8.184 tamponi molecolari e 7.917 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,08% (2,8% sulle prime diagnosi). I vaccini attualmente somministrati sono 2.417.533” annuncia su Facebook il presidente della Toscana, Eugenio Giani, anticipando il dato del bollettino regionale sull’andamento dell’epidemia di Covid-19. 

PUGLIA – Sono 123 i nuovi contagi da coronavirus oggi 10 giugno in Puglia, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri 8 morti. 

Nel dettaglio, i contagi sono stati rilevati su 6.405 tamponi per l’infezione da coronavirus: 23 in provincia di Bari, 33 in provincia di Brindisi, 14 nella provincia Bat, 14 in provincia di Foggia, 24 in provincia di Lecce, 14 in provincia di Taranto, 1 caso di provincia di residenza non nota. Ieri erano 185 casi su 6996 test. 

In tutto dall’inizio dell’emergenza hanno perso la vita 6.578 persone. Sono 230.425 i pazienti guariti mentre ieri erano 228.669 (+1.756). I casi attualmente positivi sono 14.877 mentre ieri erano 16.518 (-1.641). I pazienti ricoverati sono 332 mentre ieri erano 357 (-25). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall’inizio dell’emergenza è di 251.880, così suddivisi: 94.834 nella provincia di Bari; 25.458 nella provincia di Bat; 19.543 nella provincia di Brindisi; 44.973 nella provincia di Foggia; 26.731 nella provincia di Lecce; 39.173 nella provincia di Taranto; 801 attribuiti a residenti fuori regione; 367 provincia di residenza non nota. 

VALLE D’AOSTA – Sono 8 i nuovi contagi da coronavirus oggi 10 giugno in Valle d’Aosta, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Non si registrano morti. Il totale dei casi dall’inizio dell’emergenza nella regione sono 11.649, resta invariato a 472 il numero dei decessi. Gli attuali positivi ammontano a 116 (-2) e i guariti a 11.061 (+10). Sono 412 in più nelle ultime 24 ore i tamponi, 133.343 dall’inizio della pandemia. 

CALABRIA – Sono 78 i nuovi contagi da coronavirus oggi 10 giugno in Calabria, secondo i dati dell’ultimo bollettino diffuso dal dipartimento Tutela della salute della Regione. Si registrano altri 6 morti (per un totale di 1.202 morti). Ci sono +356 guariti, -284 attualmente positivi, -279 in isolamento, -4 ricoverati e, infine, -1 terapie intensive. L’Asp di Cosenza comunica che “oggi sono stati registrati due decessi a domicilio, avvenuti rispettivamente il 6 aprile 2021 ed il 27 aprile 2021”. Un decesso avvenuto presso l’Aou Mater Domini è stato inserito nell’Asp di provenienza (Vibo Valentia). 

MARCHE – Sono 46 i nuovi contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 10 giugno, secondo il bollettino della regione. Nelle ultime 24 ore sono stati testati 2.644 tamponi: 1367 nel percorso nuove diagnosi (di cui 462 screening con percorso Antigenico) e 1.277 nel percorso guariti (un rapporto positivi testati del 3,4%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 13 nella provincia di Macerata, 5 nella provincia di Ancona, 6 nella provincia di Pesaro-Urbino, 13 nella provincia di Fermo, 3 nella provincia di Ascoli Piceno e 6 fuori regione. 

EMILIA ROMAGNA – Sono 145 i nuovi contagi da Coronavirus in Emilia Romagna secondo il bollettino di oggi, 10 giugno. Nella tabella si fa riferimento ad altri 4 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 19.497 tamponi con una percentuale di positività dello 0,7%. Da ieri ci sono stati 1.244 guariti. Tra le province con il maggior numero di nuovi casi Bologna e Parma, entrambe a 26, Cesena a 18, Modena a 16, Reggio Emilia e Ravenna, entrambe con 13 contagi, Piacenza a 11 e Rimini a 10. 

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, che si estende anche agli under40. In Emilia-Romagna, infatti, sono aperte da oggi le prenotazioni per i 35-39enni. Finora sono state somministrate complessivamente 3.034.967 dosi di vaccino nella Regione. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.