Cronaca
Commenta

Secondo grave incidente con moto
in due giorni, stavolta in via Milano

Altro grave incidente stradale nella serata di venerdì 11 Giugno, alle ore 23.45. Un motociclista, R.N. di 31 anni, proveniente dal centro città, marciando su via Milano a Cavatigozzi bordo di un motociclo Husqvarna, giunto in corrispondenza della zona di piazza della Sorgente ha urtato frontalmente una Lancia Y che si era immessa in circolazione dopo l’arresto al segnale dare la precedenza.

Il centauro è stato catapultato sul parabrezza della Lancia, finendo a terra a lunga distanza dal punto dell’impatto riportando gravi lesioni. È stato soccorso dalla Croce Verde giunta sul posto insieme all’automedica, trasportato in codice rosso all’Ospedale di Cremona. Sul posto sono intervenute due pattuglie dell’unità di Pronto Intervento della Polizia Locale di Cremona per i rilievi dell’incidente.

La strada è rimasta chiusa in entrambi i sensi per permettere alle forze dall’ordine di comprendere l’esatta dinamica.

© Riproduzione riservata
Commenti