Cronaca
Commenta

Possesso di arnesi da scasso
Denunciati due diciottenni

Due ragazzini, uno di 18 anni non ancora compiuti, l’altro di qualche mese più anziano, sono stati denunciati dalla Polizia per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere e di oggetti atti allo scasso, nel corso di un controllo nel parco caduti di Nassirya. I due erano stati avvistati da una pattuglia della Squadra Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, impegnata nei servizi di prevenzione e controllo. Alla vista degli agenti i due ragazzi hanno cercato di nascondersi dietro agli alberi, i poliziotti si sono insospettiti e hanno avviato le identificazioni. I due giovani, B.M., residente a Crema, che a giorni diventerà maggiorenne, e L.D., 18enne residente in provincia di Milano, hanno spiegato di trovarsi nel parco per espletare bisogni fisiologici prima di recarsi presso il Luna Park di San Pietro.

Una giustificazione ritenuta poco credibile da parte degli agenti, che a quel punto, approfondendo il controllo, hanno trovato addosso ai due i materiali poi sequestrati. Da qui il deferimento all’autorità giudiziaria. gb

© Riproduzione riservata
Commenti