Cronaca
Commenta

Documentario su Tognazzi,
Cremona protagonista

Ricky Tognazzi in città oggi pomeriggio, per un sopralluogo nei posti vissuti da papà Ugo e in vista di una produzione che gli renda omaggio il prossimo anno, nel centenario  della nascita. Il Comune di Cremona ha accolto la proposta del figlio Ricky, che ha scelto di girare un documentario sulla vita del padre e di dedicare il giusto riconoscimento ai suoi anni cremonesi. Ricky Tognazzi, regista di fama internazionale, ha pensato ad un racconto intenso ed emozionante che sicuramente renderà onore alla figura di Ugo ed alla bellezza della sua città natale.

Nel pomeriggio, ha incontrato in Comune il Sindaco Gianluca Galimberti e l’Assessore al Turismo e City Branding Barbara Manfredini con i quali si è intrattenuto per un cordiale colloquio.

“E’ bello sapere che c’è ancora modo di raccontare Ugo Tognazzi e di parlare del suo essere cittadino cremonese. Questa idea del figlio Ricky ci ha riempito di gioia e orgoglio, nella consapevolezza che il lavoro che abbiamo portato avanti negli ultimi anni con il Comitato Ugo Tognazzi non è stato affatto vano ma ha dato modo a tanti di riscoprire ed approfondire la figura di questo grandissimo artista. Il cinema è cultura e arte, un modo di interpretare il tempo che viviamo e riempirlo di significati. L’esempio di Ugo Tognazzi, con la sua vita ed i suoi successi, può ancora ispirare. Il forte legame con Cremona è innegabile e mentre ne ricordiamo i cento anni dalla nascita promuoviamo con piacere questo ulteriore approfondimento sulla vita dell’artista”, dichiarano l’Assessore al Turismo Barbara Manfredini, e l’Assessore ai Sistemi Culturali Luca Burgazzi, dimostrando ancora una volta il sentimento intero dei cremonesi che di certo non hanno scordato uno dei loro più amati ed illustri concittadini.

© Riproduzione riservata
Commenti