Cronaca
Commenta

Danze e assembramenti con
dj-set: locale chiuso per 5 giorni

Cinque giorni di chiusura per  non aver rispettato le normative anti-Covid: è accaduto a un locale di Cremona, dove i numerosi avventori ballavano assembrati e senza mascherina durante uno spettacolo di dj-set. Questo il risultato di un intervento svolto nell’ambito di un’attività di controllo amministrativo, effettuata dal personale della Questura di Cremona, in collaborazione e sinergia operativa con Carabinieri e Polizia Locale.

“Nell’estate senza balli per il Covid, taluni locali tentano di eludere i prescritti divieti organizzando serate con il dj set, nel corso delle quali- a fronte di una preliminare prenotazione per la cena – consegue una permanenza protratta fino alle prime ore del mattino, con i locali che si trasformano, con pianificata finalità, in piste da ballo per i giovani” spiegano dalla Questura, che a fronte di questo rischio sta poerando avanti un’attività di stretta vigilanza.

Così ai titolari del locale sono state contestate le violazioni per il mancato rispetto della normativa di contrasto alla diffusione del contagio da Covid-19.

© Riproduzione riservata
Commenti