Sport
Commenta

Cremonese, arriva Ciezkowski
Si ragiona sul pacchetto portieri

Enrico Alfonso in azione (foto Sessa)

Un nuovo portiere per Fabio Pecchia. La Cremonese si è infatti assicurata le prestazioni del giovane Dorian Ciezkowski che sta raggiungendo i compagni nel ritiro estivo di Pinzolo. Estremo difensore polacco classe 2001, nell’ultima stagione ha vestito la maglia del Taranto in Serie D collezionando 22 presenze. Ciezkowski è cresciuto nei settori giovanili di Progres Cracovia ed Hellas Verona. Il 20enne verrà aggregato alla prima squadra, andando così a completare una batteria di portieri che conta già sul titolare Marco Carnesecchi e su Enrico Alfonso e Giacomo Volpe.

In questo senso, bisognerà capire il destino proprio di Volpe e Alfonso che si sono alternati come portiere titolare nel corso della prima parte della passata stagione. Nello scorso campionato, i grigiorossi hanno avuto in rosa quattro estremi difensori e l’orientamento sembra essere il medesimo anche in vista della prossima stagione. Rimangono da capire, però, le gerarchie. Alfonso, indisponibile per un piccolo problema fisico in occasione dell’amichevole con il Pisa, ha sostituito Carnesecchi in occasione della squalifica di quest’ultimo nel corso dell’ultimo campionato venendo preferito a Volpe e dovrebbe nuovamente essere il 12esimo.

L’ex giocatore del Gubbio era passato da secondo a primo portiere, per poi scivolare al terzo posto nelle gerarchie e non è escluso che possa cercare spazio altrove. Nelle settimane passate si era parlato di un interessamento dell’Alessandria, neopromossa in Serie B, ma passi concreti non ce ne sono stati, per cui la situazione rimane aperta. La Cremonese, dunque, inizierà la stagione con quattro portieri in rosa, anche se rimane vigile circa eventuali offerte che possano pervenire per uno dei due.

Nel frattempo, la squadra si prepara al test contro la FeralpiSalò, in programma sabato 31 luglio alle 17.00 (diretta su Cremona1). Si tratta ormai di un appuntamento ricorrente del precampionato grigiorosso, anche in virtù dei comuni interessi nel mondo dell’acciaio delle due proprietà. Lo scorso anno, infatti, la Cremonese aveva partecipato alla Steel Cup, un triangolare che aveva visto la partecipazione anche della Virtus Entella riuscendo a sollevare il trofeo. Per quanto riguarda il test contro i bresciani, a segno era andato Fabio Ceravolo.

Mauro Taino

Dorian Ciezkowski

© Riproduzione riservata
Commenti