Ambiente
Commenta

Sospiro, con fototrappola multa
ad autore di abbandono rifiuti

Identificati e sanzionati i responsabili di alcuni casi di abbandono dei rifiuti domestici nel cestini pubblici. E’ accaduto a Sospiro, lungo la provinciale Giuseppina, accanto alla pensilina dei bus all’altezza di Longardore. Come spiega il sindaco Fausto Ghisolfi: “L’abbandono di rifiuti nei cestini pubblici sta aumentando, nonostante i grossi sforzi che il comune sta facendo per garantire la raccolta domestica e il trasporto degli ingombranti in discarica. Aumenteremo la nostra attività di controllo con altre fototrappole in diversi punti del paese. Al mantenimento della pulizia e del verde citiamo tutti: non vogliamo che a fronte di pochi cittadini incivili, il rispetto della maggior parte venga vanificato. Per questo i trasgressori sono stati individuati e sanzionati nella zona della pensilina del bus”.

Il servizio di Eleonora Busi

© Riproduzione riservata
Commenti