Cronaca
Commenta

Negli hub vaccinali risparmiate
30.000 bottigliette di plastica

Padania Acque è da sempre impegnata, come gestore dell’idrico cremonese, nel supporto alle realtà locali con la distribuzione della buona acqua di rete. La pandemia che dallo scorso anno ha colpito l’intero pianeta e, in modo particolare, la nostra provincia ha richiesto l’unione delle forze di tutti per fare fronte comune a questo nemico invisibile.

Con l’attivazione degli hub vaccinali sul territorio, Padania Acque ha voluto contribuire supportando il personale sanitario e amministrativo, i volontari e i cittadini che ogni giorno lavorano o transitano nei centri vaccinali, dissetandoli con l’acqua di rete buona e sicura. Negli hub vaccinali di Cremona e Crema sono stati installati due Acquapoint per l’erogazione di acqua refrigerata sia naturale che frizzante e, per la fruizione, sono stati distribuiti bicchieri per i cittadini e le borracce riutilizzabili Goccia per il personale e volontari.

In totale, sono stati distribuiti gratuitamente circa 15mila litri di acqua del rubinetto, consentendo così di evitare l’utilizzo di 30 mila bottigliette in plastica usa e getta da 0,5 litri e di risparmiare ben 750 kg di plastica, 3000 kg di CO2 emessa nell’atmosfera e 9000€ necessari per acquistare l’equivalente in bottiglie di acqua minerale e refrigerarle.

«Padania Acque ha nella propria natura l’essere al servizio della cittadinanza. In situazioni improvvise ed emergenziali come la pandemia che ci ha colpiti è stato naturale per noi attivarci a supporto di tutte le persone impegnate in prima linea, già a marzo 2020 con l’installazione delle case dell’acqua negli ospedali da campo e anche quest’anno negli hub vaccinali – ha dichiarato l’Amministratore Delegato Alessandro Lanfranchi. – Grazie ai nostri Acquapoint abbiamo dissetato migliaia di persone, tra personale impegnato negli hub e chi si è vaccinato. L’acqua è vita e, in questo caso, vuole essere anche un aiuto concreto nella rinascita dei nostri territori».

© Riproduzione riservata
Commenti