Cronaca
Commenta

Green Pass sette giorni dopo:
il commento degli esercenti

Foto di repertorio

A una settimana dall’introduzione del Green Pass obbligatorio all’interno di bar e ristoranti, i gestori raccontano di aver retto bene il contraccolpo: controllo dei documenti e clienti collaborativi ed educati. La maggior parte della clientela di fiducia è dotata di Green pass e non ha nessun probolema a esibirlo. Ma ci sono anche polemiche legate ai controlli, e soprattutto al tempo che si deve perdere per dover verificare i documenti di tutti.

Il servizio di Silvia Giovanna Galli

© Riproduzione riservata
Commenti