Cronaca
Commenta

Il Comune rafforza gli uffici
tecnici: 10 nuovi assunti

Il Sindaco Gianluca Galimberti e l’Assessore alle Risorse Umane Maura Ruggeri, affiancati dal Segretario Generale Gabriella Di Girolamo e da Giovanni Donadio, dirigente del Settore Progettazione e Manutenzione e ad interim del Settore Lavori Pubblici, hanno incontrato questa mattina, nella Sala della Consulta di Palazzo Comunale, i dieci istruttori tecnici da poco assunti in quanto vincitori del concorso, conclusosi di recente, indetto dal Comune di Cremona.

Sono giovani, per la maggior parte donne, laureati prevalentemente in architettura o ingegneria, entrati nei diversi Servizi che compongono l’Area tecnica dell’Amministrazione, in particolari i settori dell’edilizia Erp, la manutenzione e poi l’urbanistica e la Mobilità. Molti hanno avuto esperienze professionali nel settore privato e alcuni provengono anche da precedenti incarichi nella pubblica amministrazione.

“Un’iniezione di energia e di nuove risorse di cui si avverte un grande bisogno in un momento di transizione e di ricambio generale come quello che la tutta la PA sta attraversando”, è il commento di Sindaco ed Assessore. Tutti hanno mostrato entusiasmo e grande consapevolezza del ruolo delicato che ora ricoprono a servizio della comunità e di una istituzione importante come quella comunale.

Molto apprezzata la loro disponibilità a misurarsi con una nuova esperienza lavorativa che viene vissuta come una significativa opportunità per la formazione e la crescita personale, nonché un modo per contribuire concretamente allo sviluppo ed alle prospettive di futuro della città e del territorio.

 

© Riproduzione riservata
Commenti