Cronaca
Commenta

Asfaltature strade: "Oltre
2 milioni per gli interventi"

In questi giorni sono iniziate le asfaltature in alcune vie della città (via Dei Classici, via Ruggero Manna, via Crema, piazza San Paolo e via Grado). Non sono le uniche che l’Amminsitrazione farà quest’anno, come ha evidenziato il sindaco Gianluca Galimberti. Altre sono previste ad esempio in via Persico, via Bosco, via Flaminia e via Zara. Per un totale di 9 interventi di manutenzione straordinaria e 13 di riordino delle pavimentazioni.

A questi si aggiungono “le asfaltature in occasione del Giro d’Italia (già realizzate), il rifacimento di alcuni marciapiedi, la prevista messa in sicurezza (con relativa asfaltatura) di via dell’Annona, la riqualificazione di via del Macello, l’allargamento di via San Savino, gli interventi sulla tangenziale, il ripristino degli asfalti da parte delle ditte che lavorano sui sottoservizi”. “Opere per 5 milioni che abbiamo stanziato nei bilanci 2021 e 2022 grazie a fondi comunali, regionali e statali”, ha sottolineato il sindaco.

“Sappiamo – ha commentato Galimberti – che altre vie avrebbero bisogno di asfalti nuovi. Il fabbisogno di ‘strade rimesse a nuovo’ è sempre alto: i 23 interventi di manutenzione straordinaria individuati valgono oltre 2 milioni e 300 mila euro. Quelli che non riusciamo a fare quest’anno sono nel programma dei prossimi anni. L’impegno che stiamo attuando è quello di usare le risorse disponibili al meglio e di programmare interventi a favore della sicurezza e del decoro delle nostre strade”.

© Riproduzione riservata
Commenti