Cronaca
Commenta

Un’auto per l’Associazione
“AUSER Provinciale di Cremona”

Donata Bertoletti, presidente Auser (foto di repertorio)

L’Associazione AUSER Provinciale di Cremona avvia il progetto “Nobili Cause”, che darà la possibilità di avere a disposizione – con la formula del comodato d’uso gratuito – un’auto da destinare al personale operativo nel territorio, affinchè possa aiutare le persone svantaggiate, gli anziani, ammalati, disabili, senza appesantire ulteriormente il bilancio dell’Associazione.

Partner tecnico dell’iniziativa è La Fabbrica della Solidarietà di Bozzolo (Mn). La società terrà a proprio carico i costi di gestione del servizio dell’auto. La ditta stessa poi metterà a disposizione le fiancate del veicolo per l’inserimento di spazi pubblicitari: “In questo modo, gli imprenditori del territorio potranno sostenere un servizio per la collettività, al fianco delle persone bisognose di aiuto. Gli Operatori Economici sono invitati ad aderire a questa iniziativa di rilevante utilità sociale”.

© Riproduzione riservata
Commenti