Cronaca
Commenta

Ruba vestiti all'H&M del
Cremona Po, denunciata 33enne

E’ finita nei guai una 33enne rumena residente nel Piacentino, colta in flagrante dopo un furto all’interno del negozio H&M del CremonaPo.  Nella tardo pomeriggio del 31 ottobre la donna si è introdotta nel negozio e ha poi cercato di uscire con circa 100 euro di merce rubata, facendo scattare le barriere antitaccheggio.

Immediatamente gli addetti alla vigilanza hanno fermato la donna e contattato il 112, facendo intervenire sul posto i  Carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona. I Carabinieri l’hanno identificata, e lei ha riconsegnato spontaneamente la merce rubata, che aveva nascosto nel passeggino: tutti vestiti per bambini.

Di questi abiti, due presentavano le placche antitaccheggio strappate (si è poi scoperto che erano state gettate all’interno del negozio). La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita all’esercizio commerciale mentre la donna è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria per furto aggravato.

© Riproduzione riservata
Commenti