Politica
Commenta

Elezioni Provincia: presentazione
liste il 27 e 28 novembre

Si mette in moto la macchina delle elezioni provinciali che si svolgeranno in tutta Italia il 18 dicembre. In provincia di Cremona, due le sedi che saranno aperte dalle 8 alle ore 20, una nel capoluogo, in corso Vittorio Emanuele II, n. 17, l’altra nella sottosezione della Società Cremasca Reti e Patrimonio S.p.a., in via del Commercio 29, Crema.

Sono elettori i sindaci e i consiglieri dei Comuni compresi nel territorio provinciale di Cremona in carica. Sono eleggibili a consiglieri provinciali i sindaci ed i consiglieri comunali in carica; l’elezione del Consiglio provinciale avviene con voto diretto, libero e segreto attribuito a liste composte da un numero di candidati non superiore al numero dei consiglieri da eleggere (dodici) e non inferiore alla metà degli stessi (sei). Nelle liste nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura superiore al 60 per cento del numero dei candidati, con arrotondamento all’unità superiore qualora il numero dei candidati del sesso meno rappresentato contenga una cifra decimale inferiore a 50 centesimi.

Le liste dei candidati al Consiglio devono essere sottoscritte da almeno il 5% del corpo elettorale, risultante dalla lista generale degli aventi diritto al voto approvata e pubblicata sul sito della Provincia, entro il 18 novembre 2021. L’elettore può esprimere altresì un voto di preferenza per un candidato compreso nella lista. Il voto è ponderato.

Le liste dei candidati alle elezioni del Consiglio provinciale dovranno essere presentate all’Ufficio Elettorale della Provincia di Cremona in Corso Vittorio Emanuele II, n. 17, nei seguenti giorni:

• dalle ore 8 alle 20 del 27 novembre 2021
• dalle ore 8 alle 12 del 28 novembre 2021

Tra gli obblighi dei candidati c’è la presentazione del casellario giudiziario e del curriculum vitae. Su sito della Provincia è stato attivato un apposito link per le informazioni.

© Riproduzione riservata
Commenti