Cronaca
Commenta

Finto incidente con il carrello
Via la borsa dopo la spesa

Via la borsa dopo la spesa. E’ successo ad una persona anziana all’esterno del supermercato Esselunga di via Ghisleri. La vittima del furto aveva appena caricato la spesa in auto e se ne stava andando, ma mentre stava effettuando la retro ha sentito un urto. Era un carrello della spesa posizionato appositamente per fare in modo che la donna scendesse dal veicolo per rubarle la borsa dalla macchina. E così è successo. I ladri hanno agito il modo fulmineo. Appena la malcapitata è uscita dall’auto per verificare cosa fosse accaduto, qualcuno ha aperto la portiera e si è portato via la borsetta per poi fuggire senza lasciare tracce. La borsa conteneva denaro ed effetti personali. La proprietaria sporgerà denuncia. Non è la prima volta che qualcuno cade nel tranello dei malviventi. Si raccomanda la massima attenzione. Qualora dovesse capitare, si consiglia di non scendere dal mezzo e di avvisare le forze dell’ordine.

S.P.

© Riproduzione riservata
Commenti