Cronaca
Commenta

Vaccini 5-11 anni al via dal 16
dicembre. Coinvolti 21mila bambini

Sono circa 21mila i bambini tra i 5 e gli 11 anni che potranno essere vaccinati sul territorio Cremonese, a partire dal 16 dicembre. Un appuntamento che non vedrà impreparato il nostro territorio, come annuciato anche dai vertici regionali: la Lombardia sta già riorganizzando i centri vaccinali su tutto il territorio regionale, per garantire ai più piccoli sino a 40.000 inoculazioni al giorno, nella massima sicurezza.

Per questo target di popolazione l’accesso alla vaccinazione anti Covid-19 verrà organizzata tenendo conto delle esigenze dei bambini e delle loro famiglie: linee dedicate e fasce orarie comode e facilmente accessibili, personale formato nella gestione del target pediatrico.

Come orari si pensa soprattutto al pomeriggio, e nel fine settimana, per dare la possibilità ai bambini di essere accompagnati dai genitori e non interferire sull’orario scolastico.

A livello nazionale, con la recente approvazione dell’Aifa circa l’utilizzo del vaccino per la fascia di età 5-11 anni, la Struttura Commissariale ha programmato la distribuzione a dicembre di altre 1,5 milioni di dosi pediatriche di vaccino mRna -Pfizer. Le dosi rappresentano una prima tranche che sarà poi integrata a gennaio e saranno rese disponibili a partire dal 15 dicembre.

Laura Bosio

© Riproduzione riservata
Commenti