Politica
Commenta

Santo Canale eletto nella consulta
Anci Giovani Lombardia

Santo Canale

Il consigliere dem Santo Canale, già appartenente al Dipartimento Europa – Cooperazione internazionale è stato eletto, come referente per la provincia di Cremona, tra i nuovi componenti della Consulta Giovani Anci Lombardia.

Con la lista dal nome molto ambizioso, Next Generation Anci, sono infatti stati eletti giovedì gli Amministratori della nuova Consulta Anci Giovani Lombardia: un gruppo vasto, rappresentativo di tutte le province lombarde, che ha confermato alla sua guida la coordinatrice Valentina Ceruti,Vicesindaco di Villa d’Almè.

“Il nome della nostra lista, molto ambizioso, è stato scelto di proposito: il Next Generation Eu è infatti il fondo per la ripresa istituto al fine di sostenere gli Stati membri colpiti dalla pandemia di Covid-19 e rappresenta un’opportunità per costruire il paese della prossima generazione, quella dei giovani. E noi questa opportunità non vogliamo perdercela” commenta Canale. “Il 2022 sarà l’anno europeo dei giovani e la Consulta concentrerà la maggior parte delle sue energie su questa tematica. Un’esperienza che, sono certo, sarà molto positiva.

Il gruppo è entusiasta e ha molta voglia di fare, vogliamo essere coinvolti nei processi decisionali ed essere riconosciuti come soggetti attivi nella definizione e formulazione delle politiche formative, educazionali, occupazionali e ambientali. Come giovani amministratori possiamo dare un importante contributo alle amministrazioni, soprattutto in virtù del rapido cambio di competenze tra generazioni che rende il nostro lavoro fondamentale”.

© Riproduzione riservata
Commenti