Sport
Commenta

La Vanoli torna a vincere, Sassari
battuta 89-80, 28 di Pecchia

Matteo Spagnolo al tiro FOTO SESSA

Per la prima volta dopo tempo Galbiati ha a disposizione quasi tutto il roster, tranne Miller: tante soluzioni offensive, rotazioni in grado di far rifiatare tutti e arriva così la prima vittoria del 2022.  Pecchia ne segna 28 con 9 rimbalzi e 5 assist, 11+7 assist per Poeta. Tra le fila di Sassari 15 di Gentile e 14 di Treier.

Sassari parte meglio con Bendizus e Robinson, Cremona inizia lenta, ma con l’ingresso in campo di Poeta si accende e dopo 10′ è sul 15-20. L’offensiva cremonese è tutta sopra il ferro e con veloci contropiede dalle palle recuperate grazie alla difesa. La Vanoli chiude infatti con un 1/6 dalla lunga distanza ed un 100% da due.

Continua a leggere su CremonaSport

fotoservizio Sessa

 

© Riproduzione riservata
Commenti