Cronaca
Commenta

Aperto il bando per il servizio
civile in Croce Verde Cremona

Sono quattro i posti disponibili per svolgere il Servizio Civile Nazionale presso la Croce Verde di Cremona, per chi voglia cimentarsi con l’importante servizio di assistenza alle persone, che l’associazione di via Mantova, associata all’Anpas, svolge quotidianamente.

C’è tempo fino al 26 gennaio 2022 per partecipare al bando di selezione attraverso la piattaforma digitale https://domandaonline.serviziocivile.it, indicando il progetto con il codice presente in locandina. Si tratta di un’opportunità per i ragazzi dai 18 ai 28 anni, di vivere a 360 gradi l’esperienza associativa e di vedere come funzionano gli interventi in emergenza urgenza che vedono impegnata la struttura, tassello fondamentale del 118 cremonese.

Il servizio civile prevede un impegno di 25 ore settimanali, quindi conciliabili anche con lo studio o il lavoro e una retribuzione lorda mensile di 444 euro.

Per la Croce Verde cremonese non si tratta della prima esperienza, ma di un coinvolgimento ormai decennale: molti di coloro che hanno iniziato in questo modo sono poi rimasti legati all’associazione, sia come volontari che come dipendenti. L’anno di servizio civile consente inoltre di frequentare ed acquisire il diploma del corso base di primo soccorso: il primo step che può essere poi proseguito con quello per soccorritore.

Un’altra opportunità per chi sceglie il servizio civile in Croce Verde  è poi quella offerta da Anpas Lombardia: l’accesso al corso specializzato per l’uso del defibrillatore e per il soccorso tecnico urgente.

Tipicamente le prime mansioni per cui si viene impiegati sono quelle di centralino, segreteria, gestione, gestione automezzi, pulizia e manutenzione degli stessi.

La selezione degli aspiranti viene  fatta dal responsabile formazione Anpas Lombardia.

Attualmente sono 100 i volontari (la metà circa attiva) e 21 i dipendenti.

Altre info sui profili Facebook e Instagram di Croce Verde Cremona, oltre che su nuovo sito internet: https://www.croceverdecremona.org

© Riproduzione riservata
Commenti