Cronaca
Commenta

Gian Carlo Magnoli Bocchi
nuovo direttore di AUDIS

Il 7 febbraio scorso, il rinnovato Consiglio Direttivo di AUDIS ha eletto come direttore l’architetto Gian Carlo Magnoli Bocchi. Amministratore delegato di Magnoli & Partners (società di Edison), lavora come libero professionista dal 1993 ed ha realizzato i suoi lavori in varie località italiane ed estere, tra cui Milano, Bergamo, Roma, Londra, Boston, New York e Atene.

Inserito più volte tra i migliori 100 architetti italiani, già direttore di PRISMA e responsabile di SMARTECO, progetti dell’Unione Europea sull’edilizia sostenibile, progettista responsabile di Ricerca & Sviluppo (R&S) e Tecnologie Innovative nel cantiere del Parco Scientifico Tecnologico Kilometrorosso, co-progettista del prototipo della casa del futuro del Massachusetts Institute of Technology (MIT), co-direttore del laboratorio MIT Kinetic Design Group, è consulente di sviluppo urbano sostenibile per le Nazioni Unite .

Ha contribuito a progettare alcune recenti attività di rigenerazione urbana in Piemonte, Veneto e Lombardia, tra cui ad esempio Porta Nuova a Milano. E’ stato consulente di Fondazione Housing Sociale.

Ha insegnato e tenuto conferenze in Europa, Usa, America Latina e Asia riguardo architettura ed urbanesimo sostenibili.

E’ stato direttore del Centro Architettura Sostenibile Ambientale del Polo Tecnologico di Dalmine, ha svolto attività didattiche e di ricerca presso il Politecnico di Milano, la Pontificia Università Cattolica del Cile e il MIT di Boston. Ha tenuto corsi a contratto presso l’Università di Edimburgo e la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Bergamo.

Il servizio di Simone Bacchetta

© Riproduzione riservata
Commenti