Cronaca
Commenta

Aperitivo in piazza contro green
pass: in sei segnalati alla Procura

Nella foto della scorsa estate, una delle manifestazioni contro le restrizioni anti Covid

Ipotesi di violazione delle norme che regolano le manifestazioni pubbliche, in questo periodo ancora contrassegnato dalle ordinanze per arginare il Covid. Sei persone appartenenti al comitato Fortitudo, sono state oggetto di un’informativa della Digos alla Procura della Repubblica di Cremona nella quale, grazie ai filmati delle telecamere di piazza Stradivari, è stato descritto l’evento andato in scena sabato scorso. Dopo il consueto presidio in piazza Lodi, nel pomeriggio, un gruppo di circa 70 – 80 persone si era spostato in piazza Stradivari, dove erano state stese alcune coperte per terra ed era stato consumato una sorta di aperitivo con generi alimentari. Erano inoltre stati scanditi alcuni slogan polemici per il divieto di accedere all’interno dei bar per chi non ha il green pass.

L’ipotesi a carico dei promotori (per ora 6) è di aver violato l’art. 18 del TULPS che prevede il preavviso all’autorità di pubblica sicurezza delle pubbliche manifestazioni, nonchè la conseguente violazione dell’articolo 650 del Codice Penale: la piazza infatti rientra ancora nei luoghi dove sono vietate le pubbliche manifestazioni a seguito dell’ordinanza Prefettizia tuttora vigente.

© Riproduzione riservata
Commenti