Cronaca
Commenta

Ospedale della Carità, guida
all'ascolto musicale per gli anziani

A partire da marzo gli ospiti della RSA di Casalbuttano potranno partecipare al progetto Musica Maestro! L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Ospedale della Carità e Associazione Argilla. Musica Maestro! è una rassegna di guide all’ascolto a cura di due musicologi formatisi a Cremona che collaborano con Argilla, Alessia Ledda e Lorenzo Novelli, i quali proporranno agli ospiti della struttura dei brevi percorsi alla scoperta o riscoperta di alcuni capolavori della musica sinfonica e operistica.

Gli incontri saranno indirizzati a piccoli gruppi alla volta e si svolgeranno all’interno della RSA a cadenza settimanale durante la primavera.

«Ho fortemente voluto questo progetto – afferma il direttore della Fondazione Emilio Tanzi – per offrire momenti ricreativo-culturali che arricchiscano la routine all’interno della casa di riposo e per consentire ai nostri ospiti di scoprire nuovi interessi o rinnovare passioni del passato». Prosegue poi Ilaria Giani, consigliera di Argilla, «L’intento, dopo due anni di pandemia e i lunghi periodi di isolamento forzato, è di rimettere in contatto gli ospiti della RSA col mondo esterno e coinvolgerli attraverso la bellezza e il potere terapeutico della musica» poiché, conclude il presidente di Argilla Christian Pozzi, «la musica è veicolo di emozioni, stimola dal punto di vista cognitivo e sensoriale ed è strumento per promuovere l’aggregazione e la relazione tra le persone».

Per info sulle iniziative di Associazione Argilla è possibile visitare il sito www.associazioneargilla.it, i social @associazioneargilla o scrivere a associazioneargilla@gmail.com

© Riproduzione riservata
Commenti