Cultura
Commenta

Solidarietà per il "Circus-
Theatre Elysium" di Kyev

I biglietti dello spettacolo al Ponchielli andranno in vendita da mercoledì 16 marzo alla biglietteria del Teatro

Quando ai primi di febbraio hanno lasciato Kiev per portare in Italia lo spettacolo Alice in Wonderland, il direttore Oleksandr Sakharov e tutti gli artisti del Circus-Theatre Elysium non immaginavano di certo che il loro Paese sarebbe stato invaso dall’esercito russo e che si sarebbero ritrovati a chilometri di distanza, lontani dalle loro famiglie e impossibilitati a tornare a casa. Sono funamboli, attori, acrobati, ballerine, oltre trenta, tutti ucraini e ucraine. Alcuni di loro sono andati in scena nelle stesse giornate in cui hanno scoperto di aver perso la propria casa sotto i bombardamenti e con l’angoscia di sapere che i propri cari rischiavano la vita.

 

Assieme a loro però è andata in scena anche la solidarietà, grazie a una rete nazionale di sostegno fra teatri e Istituzioni. Anche Cremona ha aderito a questa cordata come molti teatri della Lombardia e grazie alla partnership tra: Comune di Cremona, Camera di Commercio di Cremona, Teatro A. Ponchielli e Istituto Superiore di Studi Musicali “C. Monteverdi” – Conservatorio di Cremona, andrà in scena una data di Alice in Wonderland, al Teatro Ponchielli domenica 3 aprile (ore 17.00), permettendo alla compagnia di proseguire la tournée europea. La compagnia di nouveau cirque continuerà dunque a mettere in scena l’avveniristico Alice in Wonderland, spettacolo per spettatori e spettatrici di tutte le età che unisce danza, arti circensi, recitazione e ginnastica acrobatica ispirandosi al capolavoro di Lewis Carroll.

 

Sullo sfondo di magnifiche scene 3d sfileranno così Alice, il Cappellaio Matto, il Coniglio, il Gatto del Cheshire e la Regina Nera. Ma la storia di Alice si arricchisce nella linea dell’amore perché la ragazza si innamora del Principe Azzurro ed entrambi gli eroi devono superare ostacoli inimmaginabili. Uno show fiabesco, un’ode alla vita e alla necessità di sognare.

 

I biglietti andranno in vendita da mercoledì 16 marzo alla biglietteria del Teatro aperta dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00; sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00.

© Riproduzione riservata
Commenti