Cronaca
Commenta

Torna la tradizionale fiera del
libro in Galleria XXV Aprile

E’ tornata la tradizionale Fiera del libro di primavera in Galleria 25 Aprile. A corollario della manifestazione, l’Amministrazione Comunale, insieme alle librerie indipendenti e agli ambulanti, con i loro banchi pieni di libri e forti di più di cinquant’anni d’esperienza, hanno voluto riproporre presentazioni in presenza degli autori, che si svolgeranno per tutto il periodo di durata della fiera (20 aprile), ma anche anche dopo il termine della stessa, sino all’8 maggio.

Un programma particolarmente ricco, dal noir alla poesia, dal romanzo di formazione alla conoscenza di interessanti saggi: ventidue presentazioni con 45 autori.

Ad arricchire la manifestazione vi saranno scrittori importanti e conosciuti anche a livello nazionale che hanno vinto premi letterari famosi. Gli eventi si svolgeranno a SpazioComune, nella Sala dei Quadri di Palazzo Comunale e a ‘Casa Elisa Maria’.

Le presentazioni saranno curate dal critico letterario nonché organizzatore della rassegna, Claudio Ardigò, dalla poetessa Monica Moka Zanon, mentre le letture saranno a cura di Emi Mori.

Anche in questa edizione si è cercato di privilegiare gli autori del nostro territorio, ma saranno presenti autori importanti a partire da sabato 26 marzo (inizio alle 17,30 a SpazioComune – piazza Stradivari, 7) con Nicoletta Bortolotti con un libro sull’accoglienza che parla di un ragazzo egiziano che si è pagato l’università vendendo disegni alla fermata del metrò.

Domenica 27 marzo (sempre a SpazioComune ore 17,30) incontro con due scrittori significativi della letteratura moderna italiana, Alessandro Berselli e Gianluca Morozzi. In programma poi incontri con Vito Catalano, nipote di Leonardo Sciascia con cui si parlerà dell’autore siciliano. Altri autori che saranno presenti a Cremona sono Pierdante Piccioni, ideatore della fortunata trasmissione televisiva DOC, e Annalisa Malara, a cui va il grande merito ad inizio pandemia, di aver scoperto il ‘paziente zero’ a Codogno.

Altri autori importanti sono Alessandro Garavaglia che il 1° aprile presenterà un libro con protagonista Ugo Tognazzi, di cui ricorrono quest’anno i cento anni dalla nascita, e Antonio Castronuovo con un dizionario sulla bibliografia, un libro di particolare interesse.

“Siamo veramente felici che la Fiera del libro, quest’anno inserita anche nel progetto ‘Patto per la lettura’ torni nella sua edizione primaverile in presenza, con numerosi appuntamenti ed importanti autori – dichiarano al riguardo gli assessori Barbara Manfredini e Luca Burgazzi – in quanto riteniamo importante dare un segnale di continuità a questa manifestazione che, nel tempo, è riuscita a rinnovarsi suscitando l’interesse di un pubblico sempre più vasto grazie all’impegno degli organizzatori con i quali vi è sempre stato un confronto proficuo”.

I primi appuntamenti

Venerdì 25 marzo ore 17,30 SpazioComune

Anna Maria Galli, Una ‘Miciomio 18’ Rossa (Angolazioni ed.)

Elena La Rosa, Il 97% sono maschi (Angolazioni ed.)

Sabato 26 marzo ore 17,30 SpazioComune

Elena Bortolotti, Disegnavo pappagalli verdi alla fermata del metro (ed. Giunti)

Domenica 27 marzo ore 17,30 SpazioComune

Alessandro Berselli, Il liceo (Elliot ed.)

Gianluca Morozzi, Prisma (Tea ed.)

In allegato il programma completo della rassegna

Per eventuali aggiornamenti riguardanti la programmazione si veda pagina FB del Comune di Cremona.

© Riproduzione riservata
Commenti