Cronaca
Commenta

Razzia a Soresina. Casa a
soqquadro, via gioielli e denaro

Casa razziata dai ladri nei giorni scorsi a Soresina. Il furto è stato messo a segno in un’abitazione di via Montenero mentre i residenti, molto probabilmente monitorati nei loro spostamenti, erano assenti. Il padrone di casa è uscito poco dopo le 8 per recarsi al lavoro, ed era fuori anche la moglie. La donna è rincasata alle 10 e si è subito resa conto che in casa c’erano appena stati i ladri, entrati dopo aver forzato la finestra del bagno.

L’abitazione è stata lasciata nel più totale caos. Rubati preziosi, tra cui bracciali, anelli, orecchini, collane, un telefono cellulare, un tablet e 200 euro in contanti.

La denuncia è stata sporta ai carabinieri che hanno effettuato un primo sopralluogo ed effettuato i rilievi. Trovare i responsabili sarà alquanto difficile. L’abitazione, infatti, non ha telecamere e nessuno ha segnalato di aver sentito rumori sospetti o di aver visto strani movimenti attorno all’abitazione presa di mira.

Sara Pizzorni

© Riproduzione riservata
Commenti