Cultura
Commenta

Presentato il libro “Io la Musica son”
a cura di Codazzi e Fiorentini

Il connubio fra arti figurative e arte dei suoni, strettamente legato all’identità della città del torrazzo, è racchiuso nel libro “Io la Musica son” a cura di Roberto Fiorentini e Roberto Codazzi con le fotografie di Danilo Codazzi, edito da Fantigrafica e ora disponibile nelle librerie.

La pubblicazione osserva la Cattedrale di Santa Maria Assunta e altre 12 chiese di Cremona con uno sguardo inedito: le opere d’arte a tema musicale, che offrono spunti di riflessione e nuovi itinerari turistici. Fra ribeche e ghironde, ciaramelle e serpentoni, il libro appassiona il lettore e lo conduce in un viaggio nel patrimonio storico e culturale del territorio, che include ‘firme’ illustri: dalla bottega dei Bembo alla famiglia Campi, passando per Luigi Miradori detto il ‘Genovesino’.

Il servizio di Federica Priori

© Riproduzione riservata
Commenti