Economia
Commenta

Witor's cerca espansione: offerta
di acquisto per Pernigotti

Al via le manovre espansive di Witor’s, l’azienda dolciaria di Corte de Frati, dopo l’ingresso nel capitale  di 21 Invest della famiglia Benetton. La Witor’s ha presentato un’offerta di acquisto per Pernigotti, storico marchio di Novi Ligure da tempo in difficoltà che in questo modo potrebbe in parte riavviare la produzione. Lo hanno annunciato i sindacati Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil al termine del tavolo ministeriale di oggi, martedì 10 maggio. La proposta giunta dall’azienda cremonese prevede l’impiego di 25 dei 57  dipendenti del Gruppo Pernigotti. I sindacati si sono riservati rispetto alla proposta, chiedendo la riassunzione di tutti i lavoratori, tenendo anche conto che la cassa integrazione finirà il 30 giugno.

Il rafforzamento di Witor’s con l’ingresso della famiglia Benetton  corrisponde a un’ambiziosa strategia di crescita di lungo termine per rafforzare la leadership nel mercato italiano e ampliare la presenza sui mercati internazionali, valorizzando l’attuale posizionamento di Witor’s e facendo leva sull’eccellente assetto produttivo in essere anche per stimolare l’innovazione e soddisfare al meglio la domanda di prodotti improntati a caratteristiche di sostenibilità.

 

© Riproduzione riservata
Commenti