Cultura
Commenta

Progetto "2240", il 13 e 14
maggio i nuovi appuntamenti

piazza Sant'Agostino

Il mese di maggio del progetto 2240 promosso da CrArT è dedicato alla scoperta del Medioevo. Venerdì 13 alle ore 18.30 si terrà un incontro, a partecipazione libera e gratuita, dal titolo “Il Medioevo a tavola” presso il refettorio di San Pietro al Po, “sorvegliati” dallo splendido affresco di Bernardino Gatti con la moltiplicazione dei pani. Relatore dell’appuntamento sarà l’architetto Andrea Perin esperto ed appassionato di tradizioni alimentari, specialmente quelle lontane nel tempo, a proposito delle quali ha anche realizzato delle pubblicazioni.

Il Medioevo a tavola può apparire lontano nei secoli, in effetti alcuni cibi, spezie e talune combinazioni di gusti per il “mangiare contemporaneo” risulterebbero molto difficili da apprezzare; in realtà alcuni piatti o prodotti che ancora oggi gustiamo sulle nostre tavole affondano le radici nell’età di mezzo. È sufficiente guardare il pregevole fregio dei mesi, scolpito tra XII e XIII secolo, incastonato nel protiro della nostra Cattedrale per parlare della lavorazione della carne del maiale anche per produrre il salame.

L’architetto Perin aiuterà a capire meglio quanto ci siamo lasciati alle spalle del cibo cucinato e mangiato nel Medioevo e quanto invece è ancora presente, totalmente o parzialmente, nelle nostre case e nella nostra quotidianità. Al termine dell’incontro, per chi lo desidera, sarà possibile assaggiare sapori, consistenze e storie del “Medioevo a tavola” presso l’Osteria Palio dell’Oca dove, affiancati al menù tradizionale, saranno presenti piatti realizzati partendo da ricette dell’età di mezzo…durata mille anni!

Sabato 14 maggio dalle ore 15 prenderà il via da piazza Sant’Agostino una visita guidata alla ricerca di affreschi medievali presenti in alcuni monumenti della città, tra chiese e palazzi civili, il percorso terminerà a San Michele.

Per prenotare la presenza all’incontro del 13 maggio o per informazioni sulle modalità di partecipazione visita del 14 maggio scrivere a info@crart.it o chiamare il numero 3388071208. Per la cena contattare l’Osteria Palio dell’Oca al numero 0372-20930.
Il mese di maggio dedicato al medioevo si chiuderà con la la nuova edizione di Cremona Criminale dal titolo “Selva oscura” programmata per sabato 28.

“2240” è un progetto dell’Associazione Culturale CrArT – Cremona Arte e Turismo realizzato con il sostegno di Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona onlus, con il patrocinio e la collaborazione di Comune di Cremona e Università degli studi di Pavia facoltà di Musicologia e Beni Culturali, con il contributo di Ottica Voltini, Pietra Agenzia funebre, Simecom.

© Riproduzione riservata
Commenti