Cronaca
Commenta

Maristella: degrado, topi,
bisce e crateri nell'asfalto

Problemi e degrado al Maristella, dove i cittadini residenti lamentano, per l’ennesima volta, una situazione di abbandono. A partire dal problema più grosso, presentatosi proprio negli ultimi giorni: un cratere nell’asfalto, largo 40×70 centimetri, in via Maestri Muratori, proprio in mezzo alla strada, dove qualcuno ha piazzato un bidone, in modo da evitare che qualche macchina vi finisca dentro. Gli abitanti della via riferiscono, sulla pagina Fb del quartiere, di aver avvisato le forze dell’ordine, ma che finora nessuno è intervenuto.

Altro problema segnalato è quello della presenza di topi, bisce e serpenti nei cortili delle case popolari, mentre lungo la pista ciclabile l’erbaccia cresce ormai senza controllo, avvolgendo anche le panchine destinate a chi vuole prendersi qualche momento di pausa.

Situazioni che si sommano a problemi ormai annosi, come la presenza di alcuni lampioni spenti o rotti da oltree un mese, le strisce pedonali sbiadite, l’asfalto pieno di buche, i semafori di via Santa Cristina, che dovrebbero diventare rossi se si superano i 50 chilometri orari, spesso non funzionanti. Una somma di difficoltà che oggi si rivela ancora più difficile da affrontare, essendo il Maristella uno dei quartieri in cui nessuno si è candidato per la creazione del nuovo comitato, e trovandosi quindi privo di un’interlocuzione diretta con il Comune.

LaBos

© Riproduzione riservata
Commenti