Sport
Commenta

Cremonese, anche Pirlo torna
in corsa per la panchina

Prosegue la caccia a un nuovo allenatore in casa Cremonese. Dopo l’addio di Fabio Pecchia (che è vicino al Parma), la Cremonese si è messa subito al lavoro per trovare un tecnico all’altezza. Il cerchio dei papabili si sta restringendo. Massimiliano Alvini è il nome che piace sempre di più. Alvini è sotto contratto con il Perugia e ha da poco rinnovato quindi l’operazione non è facile e la Cremonese vuole tenere pronte delle valide alternative.Paolo Zanetti, ad esempio, è uno dei primi nomi che sono stati accostati a quello della Cremonese, ma si tratta di un profilo sul quale la concorrenza è forte. Zanetti, infatti, piace all’Empoli, dove prenderebbe il posto di Aurelio Andreazzoli. Proprio quest’ultimo è un altro nome che è stato accostato alla Cremonese, in caso di addio ai toscani.Altro profilo che piace alla Cremonese è quello di Davide Nicola, che però è corteggiatissimo dopo aver fatto bene alla Salernitana.Nel frattempo è tornata a scaldarsi la pista che porta ad Andrea Pirlo che avrebbe conosciuto il Cavaliere Giovanni Arvedi. Quello dell’ex allenatore della Juventus era stato uno dei primi profili ad essere accostati al club grigiorosso, ma era rimasto sotto traccia fino ad oggi.

© Riproduzione riservata
Commenti