Cronaca
Commenta

Ricercato arrestato dalla Polfer
su un treno diretto a Cremona

Foto di repertorio

Gli agenti della Polizia ferroviaria di Cremona hanno arrestato un indiano di 46anni per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. I poliziotti, durante il servizio di vigilanza a bordo di un treno diretto a Cremona, all’altezza dello scalo ferroviario di Brescia, hanno proceduto al controllo dell’uomo; da accertamenti in banca dati, è emerso che a suo carico pendeva un provvedimento di cattura emesso dal Tribunale Ordinario di Brescia, dovendo espiare la pena di 2 anni e 4 mesi di reclusione, oltre alla pena pecuniaria di 10.000 euro di multa. Lo straniero è stato quindi portato nel carcere di Cremona.

© Riproduzione riservata
Commenti