Economia
Commenta

Ripresa sistema fieristico,
da Regione 100mila euro

(foto Sessa)

L’assessorato allo sviluppo economico di Regione Lombardia con a capo Guido Guidesi, ha reso noto i beneficiari del bando ‘Ripresa del sistema fieristico 2022’ per il quale sono stati investiti 1.162.427 euro. Contributo aumentato dalla giunta su proposta dell’assessore che ha permesso alla Regione di finanziare tutti i progetti ritenuti ammissibili. A Cremona arriveranno 100mila euro, divisi equamente tra TFY SRL – Salone del Cavallo Americano e CremonaFiere per Cremona Musica Internationale Exhibitions and Festival.

La misura sostiene la competitività del sistema fieristico lombardo e il consolidamento della ripresa economica supportando la promozione e l’animazione delle manifestazioni e lo sviluppo dell’internazionalizzazione della digitalizzazione dei servizi offerti. Il bando è destinato alle manifestazioni di livello internazionale, nazionale e regionale inserite nel calendario regionale 2022 e alle manifestazioni alla prima edizione in Lombardia.

L’agevolazione è costituita da un contributo a fondo perduto pari al 40% delle spese ammissibili, fino ad un importo massimo pari a 50.000 euro per progetti riguardanti fiere di livello internazionale o nazionale e 30.000 euro per quelli riguardanti fiere di livello regionale o alla prima edizione.

“Sosteniamo gli eventi fieristici perché creano promozione e animazione nei territori. Sviluppano inoltre indotto e valorizzano i prodotti e i settori”, le parole dell’assessore allo Sviluppo Economico di Regione Guido Guidesi.

 

© Riproduzione riservata
Commenti