Cronaca
Commenta

Ruba cassa bluetooth all'Iper
di Gadesco, denunciato 42enne

E’ stato denunciato per furto aggravarto un 42enne cremonese, con precedenti di polizia, inchiodato poco dopo aver rubato una cassa bluetooth all’Iper di Gadesco. A intervenire, nel pomeriggio del 3 agosto, sono stati i Carabinieri della Stazione di Ostiano

L’uomo era stato visto girare per le corsie del supermercato con un atteggiamento strano. Aveva poi prelevato dai banchi vendita dell’apposito settore del supermercato una cassa bluetooth, del valore di 200 euro, ma una volta giunto alle casse aveva pagato solo una bevanda per una somma inferiore a un euro. Non si era però accorto di essere seguito dagli addetti alla vigilanza, che dalle telecamere di sicurezza lo avevano notato mentre nascondeva nella borsa le cassa.

E’ stato quindi fermato appena dopo le casse, e hanno avvisato i Carabinieri, giunti poco dopo. I militari lo hanno immediatamente perquisito, trovando nella sua borsa la cassa bluetooth di cui si era impossessato dagli scaffali del reparto hi-tech-informatica.

Dal controllo dell’oggetto è stato possibile accertare che la confezione non era stata danneggiata e la placca antitaccheggio non era stata eliminata, quindi era possibile mettere nuovamente in vendita il prodotto. Inoltre, è stato accertato che insieme al 42enne, all’esterno del centro commerciale, erano presenti altre due persone, un uomo e una donna stranieri rispettivamente di 26 e 27 anni, che lo attendevano.

Sono quindi giunti in supporto i militari della Sezione Radiomobile, che hanno accompagnato gli altri due in caserma per la completa identificazione. La loro posizione è in fase valutazione.

© Riproduzione riservata
Commenti