Cronaca
Commenta

Castelvetro, alla Scuola Materna
San Giovanni la festa dei nonni

Venerdì 30 settembre alla materna San Giovanni i bimbi, con l’aiuto delle maestre, dei volontari, dei componenti del Comitato di Gestione, hanno organizzato una festa speciale per i loro nonni. In anticipo sulla festa del 2 ottobre, hanno invitato a pranzo i loro nonni e i loro bisnonni e li hanno accolti all’interno della scuola con grandissimo affetto e gioia.

I tavoli sono stati preparati all’interno di ogni sezione, la gialla, la rossa e la sezione Primavera, con un segnaposto personalizzato con la foto del bimbo che assegnava il posto al rispettivo nonno e una frase che ha raccolto e cercato di elaborare i sentimenti e le frasi dedicate dai bimbi ai loro angeli “ECCOLI…I nonni, le nostre radici, le coccole e i sorrisi, un amore grande che ci terrà per mano nel tempo, nel cuore. Grazie per sempre”. E appena arrivati e seduti vicino ai loro nipotini è cominciata subito la commozione. I bimbi hanno recitato la poesia “Cari nonni” felici ed emozionati e poi hanno pranzato con i loro nonni con cibo preparato interamente dalla nostra cuoca Carmela in continuità con la cucina interna alla scuola con le sue ricette speciali e genuine.

Tutti i materiali utilizzati dai bimbi, dalle maestre e dai volontari, dai copritavolo, ai bicchieri, ai piatti, ai segnaposto per i nonni, sono stati realizzati con materiale di riciclo che conferma ancora una volta l’attenzione della  scuola verso la cura e il rispetto per la natura. Ed è stata l’occasione per far cogliere ai bimbi l’importanza dell’ambiente dove viviamo attraverso immagini, giochi e preparazione della festa. La festa è finita in un grande abbraccio collettivo in un’atmosfera densa di affetto dove ogni nonno ha guardava al suo nipotino e agli altri bimbi con identica infinita tenerezza.

La Scuola materna San Giovanni grazie ad iniziative come questa sostenute e apprezzate dalla comunità e grazie alla eccellenza della sua offerta educativa è passata da 33 a 47 iscritti nel giro di un anno e da quest’anno ha riaperto la sua sezione Primavera. Quanto prima verranno comunicate le date della Scuola Aperta per dare modo alle famiglie di conoscere questa splendida realtà e di iscrivere i loro bimbi al prossimo anno scolastico sia per la sezione infanzia che per la sezione Primavera.

© Riproduzione riservata
Commenti