Cronaca
Commenta

“E tu cosa vuoi fare?": idee
e azioni per Agenda 2030

“E tu cosa vuoi fare? – 85 idee e azioni per realizzare i 17 obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile” è il titolo del nuovo opuscolo pubblicato da CSV Lombardia Sud, da oggi in download gratuito (scarica qui il Pdf) sul sito di Csv Lombardia Sud e, in formato cartaceo, disponibile anche nei punti di servizio di CSV Lombardia Sud presenti nelle province di Cremona, Lodi, Mantova e Pavia.

L’Agenda 2030, sottoscritta nel 2015 dai 193 Paesi membri delle Nazioni Unite e approvata dall’Assemblea Generale dell’ONU, è un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità, costituita da 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile. Si definisce sostenibile quello sviluppo che risponde ai bisogni del presente senza compromettere la vita del pianeta e delle future generazioni.

Con questo libretto CSV Lombardia Sud vuole far conoscere quali sono gli Obiettivi che guidano l’Agenda 2030 e offrire idee e azioni concrete che si possono realizzare per partecipare alla costruzione di un mondo migliore.

COME LEGGERE L’OPUSCOLO
Ogni pagina è composta da due parti:
• Nella prima parte, sotto il titolo, c’è la spiegazione di ciascun Obiettivo. Si tratta di una spiegazione che usa il linguaggio e la scrittura facilitata.
• Nella seconda parte c’è una lista di 5 azioni concrete che ogni persona può fare relativamente a quell’Obiettivo.
Alcune azioni sono più riflessive, altre sono molto concrete, alcune individuali, altre collettive.

COME GIOCARE CON L’OPUSCOLO
Dopo ver letto tutte le azioni relative agli Obiettivi, vanno spuntate quelle che si stanno già mettendo in pratica. Vanno quindi conteggiate e, a pagina 21, si potrà scoprire quanto ognuno di noi si sta impegnando per la cura del pianeta e delle persone. Se il risultato non soddisfa, si possono sperimentare nuove azioni ritentando poi il gioco tra 3 mesi. Si possono coinvolgere amici e parenti.

La pubblicazione è promossa nell’ambito de La Trama dei Diritti con il patrocinio di CSVnet, ASVIS – Agenzia Italiana per lo Sviluppo sostenibile, in collaborazione con Anffas Cremona e VentaglioBlu. La sostenibilità è considerata parte integrante della missione istituzionale di CSV che persegue finalità d’interesse generale tramite la promozione del volontariato e dei suoi valori. Pertanto CSV aderisce in maniera sostanziale agli Obiettivi dell’Agenda 2030. Far conoscere alla cittadinanza e alle associazioni l’Agenda 2030 e favorire la realizzazione di azioni concrete è uno degli obiettivi che CSV persegue sia attraverso i progetti nelle scuole, che tramite il progetto culturale Trama dei Diritti, dentro cui si inserisce questa pubblicazione. La Community della Trama dei Diritti è nata per far crescere e connettere le tante realtà che lavorano sulla cultura dei diritti, in linea con gli Obiettivi dell’Agenda 2030. Per maggiori informazioni: www.tramadeidiritti.it.

© Riproduzione riservata
Commenti