Cultura
Commenta

Sulle tracce dei canali sotterranei
Tornano le "Passeggiate cremonesi"

Una passeggiata nelle vie del centro storico alla ricerca della Cremona di un tempo: nuovo appuntamento della rassegna “Passeggiate Cremonesi” progetto di Target Turismo Cremona dedicato a diversi temi della storia cittadina con visite guidate tenute da esperti ed appassionati locali che si affiancano e dialogano con guide professionali, mettendo a disposizione di tutti i partecipanti la loro esperienza e le loro passioni.

Domenica 30 ottobre la passeggiata condurrà i partecipanti nel cuore antico della città ripercorrendo il corso dei canali cittadini oggi per la maggior parte non più visibili, ma che per secoli hanno costituito, insieme alle mura ormai perdute, l’ossatura della città di Cremona. Maurizio Mollica sarà la guida d’eccezione in quest’occasione: cultore e studioso delle vicende storiche di Cremona, Mollica illustrerà le numerose trasformazioni urbanistiche ed architettoniche che hanno via via mutato struttura e aspetto esteriore del centro storico, mostrando con mappe antiche alla mano i cambiamenti che ancora oggi sono visibili nelle vie, nelle facciate di case e palazzi, negli angoli nascosti del centro storico.

Da Largo Paolo Sarpi la passeggiata seguirà le orme della Cremonella che un tempo scorreva in superficie, per giungere fino all’area ove sorgeva l’antica porta Po, passando attraverso quartieri e strade che raccontano la storia urbanistica e architettonica della città, e non mancheranno curiosità e cenni a personaggi e famiglie che hanno vissuto in prima persona la storia di questi quartieri.

Ritrovo per la partenza presso il giardinetto di Largo Paolo Sarpi alle ore 15.00, prenotazione obbligatoria (info@targetturismo.com Tel. 0372 407081).

© Riproduzione riservata
Commenti