Cronaca
Commenta

Tamponamento tra due mezzi
coinvolge altre tre auto in sosta

Spettacolare incidente stradale nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 16 novembre, nel quartiere S.Bernardo. Complice l’asfalto reso viscido dalla pioggia caduta in mattinata, il conducente di un autocarro leggero che percorreva via Vitali da via Brescia verso via Endertà non si è accorto del rallentamento, a causa di un dissuasore trasversale di velocità, di una Fiat Panda che lo precedeva. L’autocarro leggero ha così urtato l’auto posteriormente causando, anche per il ridotto attrito dell’asfalto bagnato, una particolare rotazione dell’utilitaria che ha terminato la corsa contro un’auto in sosta sulla sua sinistra.

Il veicolo in sosta è quindi scivolato contro la parallela recinzione dell’area verde a fianco della caserma Col di Lana innescando sul rimbalzo un tamponamento concatenato che ha interessato altri due veicoli in sosta. Fortunatamente non c’è stato nessun ferito tra i conducenti e i passeggeri dei veicoli anche in virtù dall’assenza, in quel momento, di pedoni, a cui la carambola dei veicoli avrebbe potuto causare seri danni. Notevole il lavoro della Polizia Locale intervenuta sul posto con due pattuglie per i rilievi di legge visti i gravi danni ai mezzi il numero di veicoli coinvolti.

© Riproduzione riservata
Commenti