Cronaca
Commenta

Grontardo: avanti i lavori
all’impianto di depurazione

Ultimati i lavori di rifacimento e potenziamento del tratto terminale della rete fognaria, ormai vetusta, in ingresso al depuratore comunale, Padania Acque prosegue con gli interventi di efficientamento del servizio idrico nel territorio di Grontardo. Sono in corso, infatti, i lavori all’impianto di depurazione situato poco fuori dal centro abitato lungo la strada Senigola (laterale di via Trieste).

“Siamo molto contenti del lavoro che si sta svolgendo presso il nostro depuratore – dichiara il sindaco Luca Bonomi. Grontardo aspettava da tempo lavori di ammodernamento dell’impianto ormai vetusto e grazie a Padania Acque il nostro Comune è tra i primi destinatari di risorse che fanno parte di un più ampio piano di investimenti. I lavori sono stati in parte già realizzati e saranno completati nel corso dell’anno. Un’opera che, insieme ad altre in fase di realizzazione, va nella direzione voluta dall’amministrazione cioè quella di un maggiore efficientamento e rispetto dell’ambiente”.

L’intervento, del valore complessivo di circa 1,5 milioni di euro, ha previsto la dismissione e la contestuale rimozione di due tratti di fognatura mista in arrivo al depuratore e la sostituzione con una struttura scatolare.

Il cantiere, la cui conclusione secondo cronoprogramma è prevista nella seconda metà del 2023, sta proseguendo con la realizzazione di un nuovo impianto di sollevamento, nuovi sistemi di pretrattamento, la conversione dei bacini esistenti in nuovi reattori biologici a cicli alternati, la realizzazione di nuovo sedimentatore, di un nuovo locale tecnico e di altre opere di completamento e sistemazione.

I lavori sono finalizzati a migliorare l’efficienza e la qualità del servizio di raccolta e di depurazione delle acque reflue con benefici ambientali.

© Riproduzione riservata
Commenti