Commenta

Franco Benedini, dopingdue anni di squalificaPer il canoista carriera finita

benedini

Una brutta tegola per la nostra canoa. Due anni di squalifica per il canoista azzurro Franco Benedini. E’ la sentenza del Tribunale Nazionale Antidoping nei confronti dell’atleta cremonese, quarto alle Olimpiadi di Pechino, che a gennaio scorso era stato sorpreso con sostanze dopanti nella propria stanza durante il ritiro della nazionale in Australia. Il 32enne delle Fiamme Gialle era stato rimandato subito a casa dal collegiale ed estromesso dal club olimpico. La sua squalifica decorre da oggi, scadrà quindi il 23 giugno 2013. Per lui, carriera finita.

 

© Riproduzione riservata
Commenti