Commenta

L’inter batte 4-1 la CremoneseGoal di Nizzetto al 46esimo

Maglia-Cremo-Evidenza

L’Inter ha battuto la Cremonese 4-1 in un test amichevole disputato a Pinzolo sotto gli occhi del presidente dei nerazzurri Massimo Moratti. La squadra di Gasperini è passata in vantaggio al 17′ con Eto’o che ha concluso in rete dopo uno scambio con il nuovo acquisto Alvarez. L’inter segue alla lettera quello che chiede Gasperini e si porta vicina al raddoppio con Ranocchia che centra il palo al 23′. Prima dello scadere, pero’, la difesa nerazzurra capitola. Nizzetto, al 46′, salta Chivu, e con un gran tiro trafigge Castellazzi. Nella ripresa arriva il raddoppio di Pazzini al 12′. L’ex sampdoriano raccoglie un assit di Stankovic e riporta in vantaggio l’Inter. Al 25′ arriva la doppietta per Eto’o su assist di Faraoni. E proprio Faraoni, prima della fine della partita, mette a segno il quarto gol che fissa il risultato sul 4-1. Il terzino controlla agevolmente un lancio di Chivu e mette il pallone alle spalle del portiere della Cremonese. Gasperini ha schierato dall’inizio Castellazzi; Ranocchia, Chivu, Caldirola; Santon, Stankovic, Sneijder, Crisetig; Alvarez, Pazzini, Eto’o. Nella ripresa tanti cambi con Bianchetti per Ranocchia, Natalino per Caldirola, Faraoni per Santon, Mariga per Stankovic, Muntari per Crisetig, Pandev per Alvarez, Castaignos per Pazzini e Longo per Eto’o.

Quest’amichevole è stata anche l’occasione per la Cremonese di presentare la sua nuova maglia (nella foto)

 

© Riproduzione riservata
Commenti