Commenta

Tamoil, presentato a Palazzo Comuneil piano di bonifica delle aree esterne

Tamoil-Evidenza

Presentato oggi a Palazzo Comunale il progetto operativo di Tamoil per il ripristino ambientale delle aree esterne alla raffineria. Sono previste una serie di attività ad alto contenuto tecnologico nelle aree delle canottieri Bissolati, Cral Tamoil e nell’area residenziale esterna alla raffineria. Gli interventi in programma, sono stati studiati appositamente per garantire la continuità dell’utilizzo delle aree durante tutta la bonifica.
Le soluzioni adottate si basano su un impianto “Multiple Phase Extraction”, un sistema di “Soil Vapour Extract ion” ed un un sistema “Pump & Treat”.
Tamoil si avvarrà della consulenza di una società leader nel settore del recupero ambientale che consentirà il ripristino del terreno insaturo e delle acque di falda.
Dopo la prima fase di indagini svolte dal “Laboratorio specialistico di analisi Chimico-Fisiche”, Tamoil si appresta a concretizzare il secondo impegno assunto all’interno dell’accordo relativo alla riconversione della raffineria di Cremona in un polo logistico integrato.

 

© Riproduzione riservata
Commenti