Commenta

Giovane colpito da un sasso mentre viaggiava sul treno

treno

Stava viaggiando in treno sulla linea Brescia-Parma quando, tra Ghedi e Viadana, è stato ferito da un sasso lanciato dall’esterno della carrozza diretta nel capoluogo parmigiano. A finire in ospedale, a Manerbio, è stato un ragazzo indiano di 16 anni residente in provincia di Cremona. Le lesioni, guaribili nel giro di qualche giorno, sono state provocate da una pietra che ha prima rotto il finestrino e poi raggiunto il giovane, alle 19,30 di Ferragosto. Il treno, per favorire i soccorsi, si è dovuto fermare a Visano (Brescia) e ad occuparsi dei rilievi e è arrivata la Polfer.

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti