Commenta

Investito 36enne a Castelleone, l’auto non si ferma

ambulanza_evid

Sulla strada che collega Castelleone e Romanengo un 36enne di origini romene, mentre viaggiava in sella alla sua bicicletta, è stato investito attorno alle 23,15 di domenica in località Villa Molino Soncino. L’auto non si è fermata. L’uomo si è dovuto trascinare in un locale a 150 metri di distanza per chiamare aiuto. Per lui ferite gravi e un codice rosso in ospedale. Non sarebbe comunque in pericolo di vita.

© Riproduzione riservata
Commenti